DATA
23/01/2014

FATTO

La Corte di Assise di Appello di Roma – in riforma della sentenza di condanna a 26 anni di reclusione emessa nel giudizio di primo grado – ha assolto O.F. dai reati di omicidio e rapina a lui contestati, accogliendo le richieste difensive sostenute nelle discussioni degli Avv. Pasquale e Gianluca Ciampa.