DATA
26/04/2014

FATTO

In perfetta adesione alle questioni proposte dalla difesa nell’istanza di applicazione della disciplina del reato continuato, al Sig. C.F. è stata riconosciuta la sussistenza del medesimo disegno crimonoso fra reati commessi in passato, seppur riguardanti ipotesi criminose assai diverse fra loro ma comunque realizzati in periodo temporale ravvicinato. Tale riconoscimento ha comportato un cospicuo sconto di pena per l’interessato.